Amarcord

26 anni fa l’addio all’Appiani: un documentario per celebrarlo

“Ehi, buongiorno, sono lo stadio Appiani… Vi ricordate di me? Proprio oggi, 26 anni fa, chiudevo alle partite ufficiali. Era un Padova – Palermo 0-0, chi di voi era presente?

“Anche se il tempo scorre vi osservo sempre, cari tifosi padovani, nel subbuglio dei vostri cuori scudati che ondeggiano tra un presente storpio (l’Euganeo attuale) e un futuro che, toccando ferro, potrebbe regalarvi, finalmente, una curva come Dio comanda… Vi osservo, vi guardo, quando passate di qua per un saluto o per assistere agli allenamenti della squadra: qualcuno lo riconosco, altri mi sono facce nuove, o forse non ricordo… Ho pur sempre più di novant’anni cheavacca! In ogni caso, fresco del lifting di 3-4 annetti fa (dalla vita in su), pur sembrandovi magari sornione, conservo la malizia e l’ambizione di tornare la fossa dei leoni. Ehi, guardatemi! Sto tornando un gioiellino! Sistemiamo anche l’altra tribuna e le curve e potrei tornare, POTREMMO TORNARE a ruggire!

“Ad ogni modo, il buon Stefano (Stene) per l’occasione ha realizzato un documentario meraviglioso con le testimonianze di giornalisti, ex giocatori, tifosi, e anche i Biancoscoppiati hanno avuto l’onore di contribuire!
Prendetevi un’oretta libera, mettetevi comodi sul divano e… Sognate insieme a me!

“E sempre: Forza Padova! “

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.