Padovani Illustri

Antenore in fuga da Troia in fiamme

La leggenda vuole che Antenore sia stato il fondatore della città di Padova. In realtà non fu altro che un marinaio ubriacone che, preso in “prestito” un barchino da alcuni turisti ciosotti alquanto sprovveduti, girò il Mediterraneo in lungo e largo alla ricerca di bar che servissero lo spritz a meno di 2 Euro.

Ora la sua tomba è uno dei simboli della città, nel pieno centro della movida cittadina dove, con 2 Euro, altro che spritz… Neanche l’acqua minerale!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.