Amarcord

Partite, personaggi, aneddoti, tra storia e leggenda, tra mito e realtà. Ripercorriamo assieme le tappe più belle e divertenti, ma anche i momenti meno felici, della nostra storia.

  • Amarcord

    La maglia, una seconda pelle – I primi sponsor

    Con il campionato 1981/82 in C1, la maglia del Padova ospita il primo marchio commerciale scelto per la sponsorizzazione del club. Trattasi di Bata, storica azienda tutta padovana. Il primo sponsor di sempre sulla maglia biancoscudata compare all’inizio della stagione 1981/82, con il Padova fresco di ritorno in C1 dopo…

  • Amarcord

    La maglia, una seconda pelle – Anni bui

    Gli anni ’60 e ’70 regalano pochissime gioie ai colori del Padova. Una finale di Coppa Italia, poi la caduta in C e i rovinosi anni di Giussy Farina fanno del biancoscudo una comparsa nel calcio di periferia. Dopo la retrocessione in B del 1962, il Padova vive una nuova…

  • Amarcord

    La maglia, una seconda pelle – Il biancoscudo dei Panzer

    La maglia del Calcio Padova negli anni ’50, epoca di imprese rimaste per sempre nella storia. Da Scagnellato a Hamrin e Brighenti, ecco i Panzer che con il biancoscudo hanno cambiato il calcio italiano. Gli anni ’50 si aprono per il Padova con una salvezza risicata (1950/51) e la retrocessione…

  • Amarcord

    La maglia, una seconda pelle – Dalle origini agli anni ’50

    La maglia del Calcio Padova dalle origini agli anni ’50. Storia di un mito e di una tradizione consolidatasi nel tempo. Come una seconda pelle. C’era una volta il Padova. E con il club fondato nel 1910 in Piazzetta della Garzeria, c’era una volta la maglia biancoscudata. Poche cose rimangono…

  • Amarcord

    26 anni fa l’addio all’Appiani: un documentario per celebrarlo

    “Ehi, buongiorno, sono lo stadio Appiani… Vi ricordate di me? Proprio oggi, 26 anni fa, chiudevo alle partite ufficiali. Era un Padova – Palermo 0-0, chi di voi era presente? “Anche se il tempo scorre vi osservo sempre, cari tifosi padovani, nel subbuglio dei vostri cuori scudati che ondeggiano tra…

  • Amarcord

    Arrivederci commendator Puggina!

    “Il Padova dovrebbe essere gestito da un gruppo di persone rappresentative, pronte a entrare senza alcuno scopo di lucro. Dovrà essere, per tutti, un autentico hobby, e si dovrà agire alla luce del sole, con i bilanci a disposizione di tutti. Non ci fasceremo la testa nel caso in cui…

  • Amarcord

    Spal in trasferta, con maglie ‘fai da te’

    Dal materiale non pubblicato nella versione finale del libro Biancoscudo – Cent’anni di Calcio Padova, riprendiamo un curioso amarcord su Spal-Padova del 1998, in Serie C1. Dal racconto di Mister Claudio Ottoni, ecco il diario di una domenica (tragi)comica Le sfortune, si sa, non vanno mai da sole. Autunno 1998:…

  • Amarcord

    Libero di sognare… Maci Ossari

    Il 22 aprile 2002 se ne andava, in un tragico incidente stradale, Massimiliano Ossari. Nel 2009 scrivevo queste righe per Biancoscudati.net. Libero di sognare. Era il titolo che campeggiava sulla prima pagina della rivista ‘Il Padova’, nel mese di maggio del 1996. Il Padova era in discesa libera verso la…